Russiagate, Buzzfeed: "Trovato passaporto di Mifsud in Portogallo"

webinfo@adnkronos.com

Mentre il mondo intero continua a dare la caccia a Joseph Mifsud, il professore maltese diventato l'elemento chiave della contro-inchiesta voluta da Donald Trump sul Russiagate e di cui si sono perse le tracce dall'ottobre del 2017, il suo passaporto spunta in un ufficio 'oggetti smarriti' di un aeroporto del Portogallo.  

Lo scrive il sito Buzzfeed, precisando che il documento - di cui pubblica anche la pagina con la foto - insieme al portafogli di Mifsud, sarebbe stato trovato dalla polizia portoghese a Madeira il 5 agosto 2017, praticamente tre mesi prima che il professore maltese sparisse nel nulla e sei mesi dopo essere stato interrogato dagli agenti dell'Fbi sul suo ruolo nel Russiagate.  

Il passaporto sarebbe quindi rimasto per 17 mesi nell'ufficio 'Lost and found', secondo Buzzfeed, che afferma di aver visionato un rapporto della polizia che mostra come l'ambasciata di Malta a Lisbona sia stata avvertita del ritrovamento del passaporto lo scorso 24 gennaio.  

Le autorità della Valletta sarebbero state informate solo alla fine di ottobre, quindi poco più di un mese fa, del fatto che non si trattava di un passaporto qualunque ma di quello dell'introvabile professore. La polizia portoghese ha detto che il passaporto e il portafogli erano stati inviati all'aeroporto dalla cittadina di Câmara de Lobos e che l'ambasciata maltese è stata informata una volta scaduto il periodo disponibile per andare a reclamare gli oggetti smarriti.