Russiagate, Conte: Barr verificava operato agenti Usa

Afe

Roma, 23 ott. (askanews) - Il ministro Usa Barr ha avanzato una "richiesta" all'Italia per avere informazioni e "verificare l'operato degli agenti americani. Cioè il quesito era di verificare l'operato dell'intelligence americana". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi dopo l'audizione davanti al Copasir.