Russiagate, Rixi: Conte dica se nostri servizi ne sanno di più

Pol/Vep

Roma, 7 ott. (askanews) - "Siccome noi siamo certi che su quella vicenda non c'è nulla, per cui vorremmo che la Magistratura lavori in tranquillità e faccia chiarezza in una vicenda in cui in parte ci ha tirato dentro anche il Presidente del Consiglio. Quindi ci piacerebbe anche capire come vengano utilizzati in questo Paese i Servizi segreti". Queste le parole di Edoardo Rixi, parlamentare della Lega, ad Agorà RaiTre, condotto da Serena Bortone, sull'affaire Metropole.

"Quando Salvini ha detto che non sarebbe andato in Parlamento perché non aveva nulla da riferire, Conte ha detto che lui invece cose da riferire, poi non le ha riferite in Parlamento se no non parleremo ancora di questo argomento. Quindi vorremo capire se ad esempio i nostri Servizi sanno più cose di quello che è emerso oppure no", ha concluso.