“Russian creative week-2021” al via al Parco Gorky

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 24 ago. (askanews) - Dal 26 al 29 agosto nel Gorky Park di Mosca si tiene una grande manifestazione del settore creativo: "Russian creative week-2021". In totale, durante i giorni del festival, si svolgeranno più di 300 diversi eventi con la partecipazione di più di 700 relatori in rappresentanza di 14 industrie creative come cinema, musica, informatica, sviluppo di giochi per computer, architettura e urbanistica, nonché altre industrie.

RCW fa parte dell'iniziativa di sviluppo delle industrie creative globali per l'Anno Internazionale dell'Economia Creativa. La Conferenza delle Nazioni Unite sul commercio e lo sviluppo (UNCTAD) ha incluso RCW nell'elenco degli eventi chiave nel 2021.

Circa 20 relatori internazionali hanno confermato la loro partecipazione al forum del festival. Tra questi ci sono il regista Timur Bekmambetov, il vincitore del Grammy DJ Imanbek, co-fondatore di SuperData Research, il docente della NYU Stern Joost van Draanen, il Direttore strategico di Amazon Studios Matthew Ball e molti altri.

In rappresentanza per l'Italia il Console Generale d'Italia a Mosca Francesco Forte e lo storico dell'arte Costantino D'Orazio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli