Ryanair, Lidl, Amazon: occhio alle mail truffa

La truffa del finto buono Ryanair da mille euro si aggancia alle recenti cancellazioni di voli.

Mille euro in buoni per dimenticare i disservizi Ryanair via mail. Peccato che si tratti di una truffa. La nuova finta offerta riguarda i voli della compagnia low cost irlandese ma ci sono anche la varianti con i buoni spesa Amazon e per riempire il carrello della Lidl. Il meccanismo è sempre lo stesso: queste truffe mirano a raccogliere dati sensibili dei clienti con la tecnica del phishing.

Una delle mail truffa circolate con il logo Amazon.

Cambiano pochi particolari ma la truffa è sempre dietro l’angolo. Lo schema di funzionamento di base è il medesimo, si aggiorna di volta in volta con qualche piccola modifica al fine di risultare più credibile. La truffa del finto buono Ryanair da mille euro si aggancia alle recenti cancellazioni di voli della compagnia. Il testo del messaggio infatti riporta: “Gentile cliente, vogliamo provare a recuperare la fiducia dei nostri passeggeri dopo i problemi e le cancellazioni di questi giorni. Per questo motivo stiamo mettendo in palio decine di voucher da 1000 euro per volare con noi. Ti contattiamo proprio per questo, il tuo indirizzo email è stato selezionato tra i finalisti per un buono Ryanair da 1.000 euro”.

Spesso il nome della compagnia è scritto con qualche errore, questo dovrebbe far pensare alla truffa. Capita però che chi riceve questo tipo di mail non si fermi a leggere con attenzione il testo, ma inserisca i propri dati cliccando sul link indicato. E così si cade nella trappola.

Una delle mail fraudolente con finti buoni sconti Lidl.

Qualche utente ha segnalato anche finti buoni Amazon o Lidl, proposti con lo stesso meccanismo di phishing. Non bisogna mai inserire i propri dati in questi form, meglio controllare direttamente il sito ufficiale della compagnia protagonista dell’offerta pubblicizzata, in questo caso Ryanair, Amazon e Lidl. Attenzione, quindi, anche alle chat sul telefonino perché la truffa viaggia anche su WhatsApp.