Sì, la T-shirt bianca si porta sempre, e quella di Cristina Parodi vale più di mille parole

Di Redazione Digital
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Getty Images
Photo credit: Getty Images

From ELLE

"Non voglio mica la luna". Dirlo a chiare lettere (come faceva Fiordaliso nella canzone tormentone degli Anni 80). Come solo le T-shirt bianche sanno fare. Sempre, da sempre e comunque. In ogni stagione e in ogni occasione. E questa volta ci pensa Cristina Parodi a tenere la perfetta lezione di stile su come si porta la T-shirt bianca e a confermarci che... Sì la maglietta super basic si indossa anche in autunno o in inverno, l'importante è abbinarla nel modo giusto. Se poi diventa anche manifesto e portatrice sana di messaggi vari ed eventuali (ironici, politici, d'affetto e chi più ne ha più ne metta) allora varrà più di mille maglioni. E se a tutto ciò aggiungiamo che in questa stagione stiamo trascorrendo moltissimo tempo a casa, in cui spesso e volentieri stiamo a maniche corte, nessun dubbio: facciamo come Cristina Parodi. Scegliamo la nostra T-shirt del cuore o il messaggio che sentiamo più nostro e continuiamo a indossare magliette bianche e a interpretare questo capo - che non è solo tendenza moda per l'Autunno Inverno 2020 2021, ma religione di vita - con il giusto stile e il giusto styling anche in casa. E soprattutto: liberiamoci, dicendo tutto ciò che vogliamo dire e sentiamo, anche con gli abiti. Si fa così.

In posa nella sua cucina di casa, bella e sorridente come sempre, Cristina Parodi indossa una T-shirt bianca di OhShit (che è anche un'idea regalo perfetta per Natale) su cui è stampato l'incipit del ritornello di una delle canzoni che rese celebre Fiordaliso negli Eighties, Non voglio mica la luna. Quello che invece vuole lo dice in maniera altrettanto chiara nella dida che accompagna la foto, interpretando anche il pensiero e i desideri di molte noi: "Vorrei quello che vogliono tutti: certezze, serenità, un po’ di ottimismo, un Natale fatto anche di abbracci .... Chissà cosa ci aspetta nelle prossime settimane. Intanto mi consolo con un drink prima di cena in famiglia". E proprio come lei, anche noi dovremo indossare la nostra più bella maglietta bianca in casa, abbinarla seguendo il suo styling con un bel pantalone bianco e brindare in ogni caso alla vita, consolandoci (o ancora meglio apprezzando ed essendo grati) di quello che già abbiamo e incrociando le dita perché quegli abbracci di cui tanto sentiamo la mancanza arrivino presto. E no, non è la luna. Ma solo una irrefrenabile voglia d'amore e bellezza.