Sabrina Ferilli, l'intervista con Serena Bortone: "Quello spogliarello per la Roma.."

Sabrina Ferilli
Sabrina Ferilli

Sabrina Ferilli è senza ombra di dubbio uno dei volti più noti ed amati dell’intero panorama televisivo italiano degli ultimi anni. Showgirl, attrice, doppiatrice, ma anche grandissima tifosa di calcio. Celebre, nell’ormai lontano 2001, il suo spogliarello per festeggiare lo scudetto della Roma.

Sabrina Ferilli, l’intervista su Rai Uno: le parole sulla sua carriera

Sabrina Ferilli è stata ospite di Serena Bortone nel programma ‘Oggi è un altro giorno’ su Rai 1. La showgirl ha parlato della sua carriera e delle rinunce che ha dovuto fare per arrivare al punto a cui è oggi (appena insignita del Premio David Speciale):Ho rinunciato a quella quiete delle persone normali e poi probabilmente anche il fatto di non avere figli è stato una scelta. Sono stata contenta; io ho interpretato donne anche molto complesse. Dalidà, per esempio, è stato uno dei ruoli più faticosi.”

Il ricordo dello spogliarello per lo scudetto della Roma

Ad un certo punto, durante il corso della puntata c’è stato uno scambio di battute tra la stessa Sabrina Ferilli e Luca Tommassini. La Ferilli ne ha approfittato per spiegare qaulche dettaglio in più sul famoso spogliarello che fece nel 2001 per la festa scudetto della Roma: Ma tu non hai fatto con me il mio spogliarello della Roma? Racconti di Madonna e non di me e mi era venuto il dubbio. Dovevamo trovare una cosa per mantenere la promessa e per non essere arrestati tutti.”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli