Sabrina Paravicini e il cancro, il messaggio: “Bisogna essere forti”

Sabrina Paravicini cancro

Sabrina Paravicini, l’attrice di Un Medico in Famiglia che sta combattendo la sua dura battaglia contro il cancro, ha aggiornato i fan sulle sue condizioni di salute e sulle sue sedute di terapia in ospedale.

Sabrina Paravicini e il cancro: il messaggio

Con coraggio ed estremo dolore Sabrina Paravicini continua a tenere aggiornati i fan sulla propria lotta contro il cancro. L’attrice si è dovuta sottoporre a delle visite e a dei controlli anche piuttosto dolorosi, e infatti ha scritto in un suo post: “L’ultima (e anche la prima) volta che ho fatto la TAC quando mi hanno infilato l’agocannula mi sono messa a piangere per dieci minuti, mi spingeva da sotto nell’incavo del braccio e non ero riuscita a reggere all’ansia.”

Fortunatamente con lei in ospedale ci sarebbe stato Roberto, suo infermiere preferito: “Cambio espressione, mi sento felice, al sicuro. Entro e porgo il dorso della mano, lui mi controlla e mi dice che la vena della mano è troppo piccola, al massimo si può usare per la risonanza”, ha scritto l’attrice.

Sabrina Paravicini sta combattendo la sua dura battaglia contro il cancro ormai da mesi e, dopo le sedute di chemioterapia e un’operazione al seno, ha iniziato la radioterapia. Accanto a Sabrina Paravicini a sostenerla durante questo momento difficile c’è suo figlio Nino, a cui l’attrice è legatissima. I due hanno realizzato insieme un film, Be Kind, e da quando Nino è molto piccolo hanno un rapporto davvero speciale. Il ragazzo è affetto da sindrome di Asperger, un disturbo annoverato tra quelli dello spettro autistico.