Sabrina Paravicini, la lotta contro il cancro: “Fino a qui tutto bene”

sabrina paravicini

Sabrina Paravicini è combattiva. Ed è forse anche molto grata a se stessa per tutte le nuove consapevolezze che sta acquisendo in questo periodo piuttosto duro della sua vita: l’attrice del piccolo schermo -anche nota scrittrice- sta lottando da oltre sei mesi contro il cancro. Dopo aver detto la sua riguardo la scomparsa della giornalista Nadia Toffa, dopo aver promesso di non volersi arrendere, Sabrina Paravicini continua a condividere insieme ai suoi fan i pensieri più profondi che, tra una seduta di chemioterapia e l’altra, la fanno riflettere e la rafforzano.

Sabrina Paravicini, la lotta contro il cancro

«Meno capelli ma occhi più sorridenti. Sembra strano ma la chemioterapia si è portata via la malinconia degli anni passati. Forse anche quel dolore dei lutti non elaborati di mio padre e mia sorella scomparsi a poche settimane l’uno dall’altra esattamente 30 anni fa. Dolore che pensavo di avere elaborato a mio modo, ma che invece era rimasto nell’epidermide, nella carne, nelle cellule. E’ come se negli ultimi sei mesi avessi vissuto più intensamente che negli ultimi vent’anni. Sicuramente è un pezzo di vita che mi ha insegnato più di quanto potessi mai immaginare. Che non dimenticherò mai più. Adesso sento di più, respiro di più, amo di più e adesso voglio di più. Fino a qui tutto bene» scrive su Instagram.

Non si perde d’animo Sabrina Paravicini. E non si perde un post per dimostrare a tutti i suoi fan che nonostante tutto non cede e non vuole cedere. E’ forte la sua tenacia ed è tenace il suo ottimismo: l’attrice continua a lottare contro il cancro da oltre sei mesi.