Sabrina Paravicini: “Lotto contro il tumore ma sono felice”

sabrina paravicini

La nota attrice di “Un medico in famiglia” continua la sua lotta contro il cancro. Così Sabrina Paravicini ha voluto pubblicare un nuovo messaggio pieno di positività per raccontare il suo segreto di felicità con il figlio anche in un momento così delicato e difficile. “Pare che abbiano provato scientificamente che un abbraccio di 30 secondi scatena le endorfine e la felicità. È così quando ci abbracciamo ci sentiamo immensamente felici”.

Sabrina Paravicini ha dunque dato nuovi aggiornamenti sulla sua lotta contro il tumore che l’ha colpita qualche tempo fa. In un post pubblicato sui social l’artista ha fatto il punto sulla sua ripresa fisica a circa trenta giorni dall’intervento. Le cose per lei migliorano, anche se lentamente: la donna ha infatti ripreso a guidare e a cucinare. Ovviamente nel lento recupero un ruolo fondamentale lo detiene la speranza. Ma soprattutto l’immensa forza che le regala suo figlio, che lei definisce “di una tenerezza immensa”.

sabrina paravicini

Sabrina Paravicini: le parole al figlio

Per Sabrina Paravicini si parla dunque di tanta positività, la stessa che abbiamo imparato a conoscere anche grazie alla compianta Nadia Toffa. Sui social l’attrice ha raccontato che grazie alla fisioterapia e alla ginnastica è riuscita a riprendere poco a poco la normalità. Poi però la donna ha voluto concentrarsi principalmente sul figlio Nino, che cerca di esserle d’aiuto in tutto e per tutto. La Paravicini ha infatti rivelato di non avergli potuto nascondere la sua sofferenza, “neppure dietro a un sorriso”. Ecco dunque che, come un vero momento magico, il figlio le chiede ogni mattina, appena la vede, un abbraccio di trenta secondi, che si rivela per lei davvero il miglior rimedio contro l’ansia e la paura.