Saccoccia (Asi): ci avviamo a un grande salto di qualità

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 21 set. (askanews) - "Si sta veramente creando una nuova generazione di persone che lavorano e comprendono profondamente cosa lo Spazio può fare per far progredire l'umanità. Siamo in un momento in cui ci avviamo a poter fare un grosso salto di qualità e di produttività nel settore spaziale dovuto alle risorse all'impegno del governo, all'avviamento di decenni che abbiamo in questo settore, alla capacità delle nostre industrie".

Lo ha detto il presidente dell'Agenzia spaziale italiana (Asi), Giorgio Saccoccia, intervenendo al G20, l'Italia per lo Spazio. L'economia, l'industria, le regole alla Fondazione Leonardo.

"Che cosa potrebbe mancare per fare questo salto - ha aggiunto Saccoccia - è prorpio il capitale umano, i professionisti. Quindi è fondamentale che l'università, insieme all'industria e all'Asi lavori per far sì che i nuovi laureati siano già pronti e preparati su quello che si troveranno ad affrontare; il nuovo che prepara l'ulteriore futuro".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli