Sagra della Zucca 2019: un programma ricco di eventi

sagra zucca 2019 programma

Torna l’appuntamento con la Sagra della Zucca 2019 di Vizzolo, facilmente raggiungibile da Milano. La zucca è protagonista, non solo di tutte le ricette autunnali, ma anche della festa più spaventosa dell’anno, Halloween. Proprio in occasione delle notte delle streghe, verrà inaugurata la sagra interamente dedicata alla zucca con un programma ricchissimo di eventi. L’attrattiva principale sarà il lancio nello spazio della prima zucca della storia.

Sagra della Zucca 2019 di Vizzolo: il programma

Dal 31 ottobre al 3 novembre, presso l’Area Feste di Vizzolo Predabissi, si svolgerà la Sagra della Zucca più grande della regione. L’evento occuperà un’ area di 1300 metri quadri, con tantissimi stand e più di 2000 posti a sedere. Tutti amano la zucca, un frutto dalle proprietà nutritive eccellenti e dal sapore dolce inconfondibile. Ci sarà la possibilità di assaggiare le ricette tradizionali e non solo a basa di zucca, come il risotto ma anche antipasti, primi, secondi, contorni a base di zucca e dolci caserecci, caldarroste, amari, grappe, vini. Il piatto special guest sarà preparato dai polentieri di Storo, che abbineranno la zucca alla polenta. Inoltre, se vi piacciono i piatti tipici come la polenta potete provare uno dei migliori ristoranti tradizionali a Milano e il vostro palato sarà soddisfatto.

Alessandro Fico, titolare di Club Magellano e organizzatore dell’evento, spiegato perché fosse stata scelta proprio la zucca come protagonista con queste parole: «Coltivato soprattutto nelle campagne di Modena e Mantova, dove è storicamente molto apprezzato, questo cucurbitaceo ha valicato i confini del territorio d’origine conquistando i palati di milioni di persone, in Italia e nel mondo. Non a caso, abbiamo deciso di celebrarlo a dovere per quattro giorni di fila». L’evento è sempre gratuito e nel weekend la sagra è aperta anche per il pranzo.

Il lancio della zucca nello spazio

L’attrattiva principale dell’evento sarà il primo lancio spaziale di una zucca. Si terrà domenica 3 Novembre alle ore 13.30. La sonda speciale decollerà dall’Area Feste di Vizzolo Predabissi per salire a più di 35mila metri di altezza. Una videocamera riprenderà il “viaggio spaziale” della zucca. Soltanto raggiunti i 12 metri di diametro e un’altezza considerevole, la sonda esploderà nel cielo e grazie ad uno speciale paracadute tornerà a terra. Un’iniziativa che coinvolge grandi e bambini, che incuriosirà anche i più scettici e che sicuramente rimarrà nella storia.