Sahel, Francia chiede aiuto ai partner Ue per fermare jihadisti -2-

Sim

Roma, 4 ott. (askanews) - Ad oggi solo l'Estonia ha accettato di inviare 50 soldati al fianco delle truppe francesi impegnate nella regione del 2013.

Sono almeno 38 i soldati del Mali rimasti uccisi nell'ultimo attacco jihadista, messo a segno a inizio settimana da uomini armati contro due campi militari situati nei pressi del confine con il Burkina Faso. Molti altri militari risultano ancora dispersi.