Sala allo sfidante Bernardo: il sindaco si fa a tempo pieno

·1 minuto per la lettura
featured 1420165
featured 1420165

Roma, 7 lug. (askanews) – “Accolgo molto volentieri il nuovo candidato. Tutte le volte che, come Luca Bernardo, qualcuno della società civile si avvicina alla politica mi sembra una buona cosa”. Lo ha detto il sindaco di Milano Beppe Sala a margine della manifestazione dell’Anci “#dignitàperisindaci” in Piazza dei Santi Apostoli a Roma, parlando del nuovo candidato del centrodestra alle prossime Comunali del capoluogo lombardo.

“Fare il sindaco – ha proseguito Sala – è impegnativo, oggi Luca ha detto ‘magari farò il medico la mattina e il pomeriggio il sindaco’… Ecco gli consiglio di ripensarci, se non si fida di me può chiedere alla Moratti o ad Albertini: il lavoro del sindaco di una città come Milano è a tempo pieno, anzi pienissimo. Anzi, con l’anno a cui andiamo incontro, con la possibilità di gestire i fondi del Recovery Plan, sarà veramente un anno pienissimo. Detto ciò – ha concluso Sala – benvenuto a questa sfida”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli