Sala: con ministro Giovannini confronto su social housing

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 30 mag. (askanews) - Per l'edilizia popolare "pensiamo che probabilmente la via del futuro è una via di mezzo tra le case di edilizia residenziale pubblica e l'edilizia standard privata. Qualcosa che serva a dare spazio a quella che una volta definivamo classe media e che oggi è in difficoltà con questi fenomeni inflazionistici". Lo ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala, che ha incontrato stamane il ministro per le Infrastrutture e la mobilità sostenibile Enrico Giovannini.

"Abbiamo fatto un passaggio sul tema dell'edilizia popolare e del social housing - ha detto Sala, a margine di un incontro a Milano - Al di là del tentativo di fare continua manutenzione sulle case esistenti stiamo verificando se ci sono formule con finanziamento del governo oppure come fanno in Francia con interventi della Cassa depositi e prestiti francese per fare un po' di più, nel senso che ci sono tante richieste"

Il sindaco di Milano ha poi affermato di aver invitato il ministro Giovannini all'inaugurazione della metropolitana M4, il cui primo tratto verrà inaugurato dopo l'estate.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli