Sala, coprifuoco in centro a Milano? Chiedo a tutti tolleranza

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 23 giu. (askanews) - Il sindaco di Milano Beppe Sala chiede "a tutti tolleranza" per i disagi che possono provocare le concessioni di spazio pubblico a bar e ristoranti all'aperto a Milano, dopo la richiesta del Municipio 1 di Milano di modificare il regolamento di concessione del suolo pubblico con dehor e tavolini, per il rischio di conflitto con i residenti dovuto agli schiamazzi e al caos serale.

"Questo è un anno particolare in cui c'è bisogno di lavorare - ha detto Sala ai giornalisti a margine della festa per l'anniversario della fondazione della Guardia di Finanza -. È chiaro che non immagino in condizioni normali una diffusione così larga degli spazi all'aperto ma quest'anno va un po' così, ne dobbiamo tener conto: i locali e le discoteche sono chiusi e i ragazzi da una parte o dall'altra in giro stanno. Io capisco il fatto che in alcune vie sia difficile - ha concluso - ma chiedo un po' a tutti tolleranza, non dev'essere questa la regola dell'estate".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli