Sala: grandi aspettative su Recovery, Governo punti su territori

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 27 gen. (askanews) - "Ho grandi aspettative sul Recovery Plan, ma credo che chi governerà dovrà fare meglio e dare fiducia a chi vive sul territorio" come Milano "che ha dimostrato, se riceve dei fondi, di saperli investire al meglio". Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, durante l'evento online "Viviamo il presente, costruiamo il domani" organizzato dalle Acli Milanesi.

"A Milano ci sono tanti progetti che possiamo mettere in campo: penso ai trasporti e ai prolungamenti della metropolitana verso la cintura, all'edilizia pubblica, ai sistemi energetici cittadini" ha aggiunto Sala riferendosi ancora al piano di aiuti europei.

Quanto alle case popolari, in particolare, il sindaco ha aggiunto che finora l'amministrazione ha cercato di "accelerare il ripristino degli appartamenti sfitti perché inagibili, ma si possono fare grandi progetti di rigenerazione e anche qui il tema del Recovery Plan è importantissimo".

Uno dei progetti che Milano candiderà, ha concluso Sala, è "il prolungamento della metropolitana fino a Settimo Milanese, un Comune che se fosse collegato acquisirebbe molto in dignità di vita, varrebbe molto di più la pena di viverci, magari lavorando a Milano. Quella è Milano, c'è di più oltre il confine amministrativo, ragioniamo in un modo un po' più largo perché così va il mondo".