Sala: Milano pronta a investire un miliardo all’anno in progetti

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 26 apr. (askanews) - Milano è pronta a investire "un miliardo all'anno" in progetti immediatamente eseguibili nell'ambito del Recovery plan. A dirlo il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, intervenendo all'evento di Class Cnbc "Milano Capitali". La città è pronta a investire "un miliardo all'anno, noi ne stiamo chiedendo 4-5 per poterli spendere nel 2026 - ha spiegato Sala - Questo miliardo è declinato in progetti concreti dal collegamento della centrale di Cassano con la città per portare il teleriscaldamento a 150mila nuovi milanesi al prolungamento metropolitane, al rifacimento delle case di edilizia popolare a una serie di progetti su cui noi siamo certi che se abbiamo fondi partiamo immediatamente".

Di fronte all'arrivo dei fondi alle amministrazione locali, Sala ha sottolineato che "è necessario che le amministrazioni siano delle buone stazioni appaltanti: la prima domanda che ho fatto ai miei uffici quando sono arrivato è stata: 'Quanto possiamo investire all'anno?' e da allora è stata aumentata la capacità di investimento, cosa che non vuol dire avere buoni progetti. Quando fai le gare, ti becchi un ricorso sempre e allora devi avere una avvocatura che sappia reagire al ricorso, uffici tecnici che se necessario cambino il progetto. Devi avere una macchina in grado di fare questo e questo è quello che io farò".