Sala: missione di Milano è guidare la ripresa del Paese

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 22 giu. (askanews) - "Il verde, la cultura e la formazione universitaria sono al centro della rigenerazione di Milano. E la presenza del Politecnico al nostro fianco in questa trasformazione è estremamente rassicurante. L'unità della nostra città è indispensabile per accelerare la transizione ecologica e superare la crisi del Covid. Due sfide da affrontare insieme per adempiere alla missione di Milano: guidare la ripresa del Paese". Lo ha detto il sindaco di Milano Beppe Sala, intervenuto stamane all'inaugurazione del nuovo Campus di Architettura de Politecnico di Milano alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. "La nostra città - ha detto Sala - dalle Cinque giornate al 25 aprile ha sempre preso l'iniziativa per spingere la patria verso un futuro di progresso sociale ed economico. Ora è il tempo del coraggio, è l'ora nella quale Milano deve dare il suo meglio per l'Italia".

"L'apertura del nuovo campus di architettura - ha aggiunto il sindaco - rappresenta uno dei segnali più incoraggianti per una nuova stagione per Milano e per l'Italia. Una delle nostre eccellenze, il Politecnico, si rafforza con un nuovo centro di ricerca e innovazione, che regala saperi, bellezza e verde".

Il sindaco di Milano ha ringraziato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella "per essere tornato a Milano dopo la recente partecipazione all'inaugurazione dell'anno accademico dell'Università Statale e la successiva visita all'area imbarchi di Milano".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli