Sala: prossimi due giorni decisivi su manager Olimpiadi 2026

Asa

Milano, 4 nov. (askanews) - "I prossimi due giorni saranno decisivi: domani vedremo i candidati e poi il giorno dopo a Roma mi auguro che si arrivi a una decisone". Lo ha detto il sindaco di Milamo, Giuseppe Sala, in relazione alla scelta del manager che guiderà l'organizzazione dei Giochi olimpici invernali del 2026 di Milano-Cortina. "Trovo che siano tre candidature buone e quindi, l'ho già detto, non farò una battaglia per un candidato, ma esaminiamoli perché poi sarà importante vederli di fronte a noi e vederli argomentate sul perché sono motivati a fare una cosa del genere" ha aggiunto a Sala, a margine della deposizione delle corone al Sacrario dei Caduti di piazza Sant'Ambrogio in occasione della festa dell'unità nazionale e delle forze armate, riferendosi alla lista ristretta composta da Alberto Baldan (ex Rinascente), Vincenzo Novari (ex Tre Italia) e Tom Mockridge (ex Sky Italia).