Sala ricorda poliziotto Annarumma: Milano crede nella memoria

Red-Mch

Milano, 18 nov. (askanews) - "Oggi abbiamo intitolato una targa ad Antonio Annarumma, nel cinquantesimo della sua morte, avvenuta durante gli scontri dell'autunno 1969. Milano crede nella memoria e ricorda chi è caduto nell'esercizio del proprio dovere". Lo ha scritto su Twitter il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ricordando il poliziotto Antonio Annarumma ucciso in città durante degli scontri a soli 22 anni.