Sala a Solinas: non vado dove chiedono test, Milano terra libert

Red-Mch

Milano, 27 mag. (askanews) - "Illustre Presidente Solinas, rispondo con educazione a quanto da lei affermato. Ho parlato a titolo personale, ma non tiro proprio indietro la mano: io non andrei in vacanza laddove fosse richiesto un test di negativit al virus". Lo ha ribadito in un post su Facebook il sindaco di Milano Beppe Sala, rispondendo al governatore della Sardegna Christian Solinas. Il presidente nel pomeriggio ha criticato il sindaco di Milano per aver polemizzato con la decisione di richiedere ai turisti un certificato di negativit al Covid-19 per varcare i confini della Sardegna.

"A parte il fatto che non cos semplice disporre di questi test - ha sottolineato Sala - penso sia sbagliato discriminare gli italiani per regioni di appartenenza. Milano e la Lombardia saranno sempre terre di libert e di accoglienza. Ci aspettiamo lo stesso dal resto del Paese", ha concluso il numero uno di Palazzo Marino.