Sala: testo Legge olimpica buono, giusto Comuni fuori da Spa

Asa

Milano, 14 feb. (askanews) - "Il testo è buono, molto bene, grazie a Spadafora che ha fatto certamente una buona cosa. Con questo il ministro ributta la palla nel nostro campo e dobbiamo lavorare noi". Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a proposito dell'approvazione ieri da parte del Consiglio dei Ministri del testo della Legge olimpica per i Giochi del 2026.

Quanto al fatto che la Società Infrastrutture Milano Cortina 2020-2026 spa, istituita per la realizzazione, quale centrale di committenza e stazione appaltante delle opere previste, anche tramite convezioni con altre amministrazioni non preveda che tra i soci ci siano i Comuni ha aggiunto: "È giusto così, è una decisione collettiva. Certamente non ci tiriamo indietro quando è il nostro dovere. Non è un passo indietro ma una scelta consapevole anche da parte mia".