Sala vara la giunta a tempo record, sei donne e sei uomini per Milano

·1 minuto per la lettura

AGI - A tempo record, a cinque giorni dalle elezioni, il sindaco di Milano Beppe Sala, riconfermato per il secondo mandato con il 57,73% delle preferenze, contro le 31,97% del candidato del centrodestra Luca Bernardo, annuncia la nuova squadra.

Mantiene le “promesse” fatte in campagna elettorale, in primis quella sull'equilibrio di genere: per la metà la squadra sarà composta da donne: 6 su 12 assessori.

Nel ruolo di vice sindaco ha confermato Anna Scavuzzo. E anche per il ruolo di vice sindaco della città metropolitana pensa a una donna.

L'altra promessa è che avrebbe fatto “una giunta giovane”. È così è, “ci sono due under 30”. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli