Sale ancora bilancio coronavirus: 26 morti in Cina, 830 contagiati

Dmo

Roma, 24 gen. (askanews) - Sale ancora il bilancio delle vittime dell'epidemia del nuovo coronavirus: secondo le autorità i morti sono 26 in Cina e i contagiati sono saliti ad almeno 830. Lo scrive l'agenzia Unian.

La maggior parte delle vittime sono state registrate nella provincia della Cina centrale, di Hubei (dove si trova la città epicentro del focolaio Wuhan), ma due persone che avevano contratto il virus sono morte altrove, un uomo appena fuori Pechino e un altro nella provincia nordorientale di Heilongjiang, al confine con la Russia, secondo il Guardian.