Sale sul tetto dell'auto e aspetta ore per salutare la mamma ricoverata per Covid

Adalgisa Marrocco
·Contributor HuffPost Italia
·1 minuto per la lettura
La scena immortalata davanti l'ospedale Valduce di Como (Photo: facebook)
La scena immortalata davanti l'ospedale Valduce di Como (Photo: facebook)

Sul tetto dell’auto (per ore) per salutare la mamma ricoverata per Covid. È questo il gesto compiuto da una ragazza davanti all’ospedale Valduce di Como, immortalato e condiviso sui social da Salvatore Amura, cittadino che abita davanti al nosocomio del capoluogo lombardo.

“Abito di fronte l’ospedale Valduce a Como, i primi piani sono occupati dai reparti Covid. Da marzo medici e infermieri si muovono freneticamente notte e giorno bardati e incessanti curano, portano conforto e cercano di fare tutto il possibile per salvare le persone. Capita spesso di vedere familiari e amici che cercano di salutare i propri parenti, fargli sentire una vicinanza, la presenza degli affetti. Dalla strada anche per ore senza successo”, ha scritto l’autore della foto nel post Facebook.

“Nello foto che ho scattato a tardo pomeriggio una ragazza che da stamattina (lunedì 23 novembre) provava a salutare la sua mamma – prosegue Amura - Si disperava perché non riusciva a vederla ma senza demordere. Qui sopra il tetto della sua auto che prova ancora a farsi riconoscere. Speriamo che tutto questo finisca presto”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.