Salento, in 200mila a La Notte della Taranta. Belén balla la pizzica

Ssa

Melpignano (LE), 25 ago. (askanews) - Duecentomila persone hanno ballato fino alle due e mezzo di notte a ritmo di pizzica e suonato i tamburelli a Melpignano, in Salento, per il Concertone de La Notte della Taranta, tra i festival di musica popolare più importanti di tutta Europa, e che ha visto la partecipazione di Elisa, il rapper Gué Pequeno, Enzo Avitabile, e l'artista africano Salif Keïta.

La serata si è aperta con il preconcertone e l'omaggio a Niceta Petrachi, detta la "Simpatichina", cantante simbolo della musica popolare salentina, scomparsa proprio ieri. (Segue)