Salerno, in casa droga, 10 bombe carta e 10mila euro: arrestato

Psc

Napoli, 26 ago. (askanews) - Un 44enne è stato arrestato dai carabinieri a Nocera Inferiore, in provincia di Salerno, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illecita di materiale esplodente. L'uomo è stato sottoposto a controllo e trovato in possesso di una cospicua somma di denaro in contanti sulla cui provenienza, evidentemente agitato, non ha fornito spiegazioni.

Nel corso della perquisizione presso la sua abitazione, i militari dell'Arma hanno rinvenuto oltre 300 grammi di cocaina, materiale utile al confezionamento di dosi, dieci ordigni esplosivi artigianali ad alto potenziale e oltre 10mila euro in contanti. Denaro che è stato sequestrato perché ritenuto provento dell'attività di spaccio.