Salgono i contagi: +412 in un giorno. In Emilia Romagna tampone a chi rientra da Grecia e Spagna

Ilaria Betti
·1 minuto per la lettura
(Photo: retvisual via Getty Images)
(Photo: retvisual via Getty Images)

Salgono i contagi per coronavirus in Italia: sono 412 i nuovi casi registrati in un giorno, secondo i dati del ministero della Salute, mentre ieri erano stati 259. In Emilia-Romagna da domani ci sarà l’obbligo di fare il tampone per chi rientra dalle vacanze da Spagna, Grecia e Malta: ci si dovrà segnalare immediatamente ai Dipartimenti di Sanità Pubblica delle rispettive Ausl di residenza. Il tampone andrà fatto entro le 24 ore dal rientro. Se l’esito sarà negativo, non scatteranno provvedimenti di quarantena. Lo prevede un’ordinanza che verrà firmata domani dal presidente della Regione Bonaccini.

Complessivamente sono 251.237 le persone che hanno contratto il virus. In lieve aumento il numero delle vittime: 6 in più che portano il totale a 35.215, mentre lunedì l’incremento era di 4. Solo 2 le Regioni senza nuovi casi - Valle d’Aosta e Molise - mentre i maggiori incrementi si registrano in Sicilia (+89), Lombardia (+68) e Veneto (+65). Francia e Grecia registrano intanto una seconda ondata.

Leggi anche...

In Sicilia più contagi che in Lombardia. Preoccupano i casi importati da Malta

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.