Salone Mobile rinviato, Sala: Milano non può fermarsi

Mlo

Milano, 25 feb. (askanews) - "Sto chiedendo agli amici del settore arredamento uno sforzo perché Milano in questo momento non può fermarsi: dobbiamo oggettivamente lavorare affinché questo virus non si diffonda, ma non si deve nemmeno diffondere il virus della sfiducia. Milano deve andare avanti". Così in un video girato nella sede di FederlegnoArredo a Milano, il sindaco Giuseppe Sala ha commentato la decisione di posticipare la kermesse milanese a giugno per via dell'emergenza Coronavirus.

"Li ringrazio per questa prova di fiducia - ha proseguito il sindaco rivolgendosi ai due rappresentanti del settore, Emanuele Orsini e Claudio Luti - perché non è facile oggi avere la volontà di chiamare da tutto il mondo visitatori e convincere gli operatori ma credo sia la decisione giusta".