Salone nautico, Casellati: economia del mare bacino di opportunità

Pol/Bar

Roma, 19 set. (askanews) - La presidente del Senato, Elisabetta Casellati, ha inviato unmessaggio di saluto in occasione del cinquantanovesimo Salone Nautico di Genova. "Concomitanti impegni di carattere istituzionale - ha spiegato - non mi hanno consentito di accogliere il gradito invito a presenziare alla sua inaugurazione, ma desidero congratularmi con gli organizzatori e tutti gli espositori per l'entusiasmo e l'impegno profuso nell'allestimento dell'edizione di quest'anno. Un entusiasmo che, sono certa, saprà contagiare i tanti visitatori che, a partire da oggi, animeranno gli spazi di un evento che, negli anni, ha saputo affermarsi come motivo di orgoglio per la città di Genova e per tutto il Paese".

A giudizio della seconda carica dello Stato "questo salone è molto di più di un semplice spazio espositivo: è aggregazione, confronto e condivisione di idee e di progettualità di successo. Una preziosa occasione per celebrare l'originalità e l'inventiva delle tante aziende che contribuiscono ad affermare l'eccellenza del marchio Italia in un settore che, più di ogni altro, richiede una non comune capacità di coniugare al meglio antiche maestrie e capacità innovative".

"In questa prospettiva Genova, forte delle sue tradizioni secolari, è chiamata ad affermarsi come protagonista nello sviluppo delle più efficaci politiche di 'blue economy', anche grazie a questa prestigiosa vetrina internazionale. Perché l'economia del mare, dalla cantieristica navale al turismo costiero, costituisce - ha concluso Casellati - un bacino incredibile di opportunità che il nostro Paese ha il dovere di cogliere con coraggio e intraprendenza per continuare ad essere protagonista del futuro che ci attende".