Saltamartini (Lega): Di Battista nervoso per emorragia voti M5s

Tor

Roma, 1 ago. (askanews) - "L'unica cosa di cui si sono resi conto da un pezzo gli italiani è che c'è un ex parlamentare nullafacente in giro per il mondo pronto a togliere la leadership al proprio capo. Ancora una volta Di Battista perde un'occasione d'oro per tacere. E magari per riflettere non tanto sul suo fallimento come scrittore quanto piuttosto sull'inarrestabile emorragia di voti che sta evidentemente innervosendo più di qualcuno nel suo partito: a partire dal suo padrone cybernetico". Lo ha dichirato la deputata della Lega Barbara Saltamartini, presidente della Commissione Attività produttive della Camera.