Saltamartini (Lega): Zingaretti mette in pericolo salute cittadini Lazio

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 11 lug. (askanews) - "La Regione Lazio è ormai al collasso. La cronaca di questi giorni, del resto, ci racconta di un sistema sanitario allo sbando, con carenza di ambulanze e caos nei pronto soccorso. L'ultimo, sconcertante episodio, mi è stato segnalato da molte cittadine laziali. In tante denunciano di aver atteso, dopo aver fatto le dovute analisi per la campagna di prevenzione regionale, anche tre/quattro mesi per avere le risposte. Altre ancora attendono risultati malgrado siano passati mesi. Zingaretti e D'Amato stanno mettendo in serio pericolo la salute dei cittadini. Vi immaginate se una di quelle donne, che ha fatto un pap test o una mammografia mesi fa, domani dovesse ricevere l'esito con la segnalazione di un tumore? Di chi sarebbe la colpa per tutto il tempo perso? Non si può vanificare così la prevenzione oncologica per i nostri concittadini. Per questo chiedo che il ministro Speranza venga in aula per spiegarci cosa sta succedendo al sistema sanitario del Lazio e perché il presidente di Regione e l'assessore alla Sanità siano ancora lì". Lo dichiara la deputata romana della Lega, Barbara Saltamartini.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli