Saltano le nozze, pranzo da 30mila Usd diventa party per senzatetto

Orm

Roma, 16 lug. (askanews) - Il matrimonio è saltato, il banchetto nuziale era già stato pagato e allora la mancata sposa ha ben pensato di trasformare il ricevimento da 30mila dollari in un party per senzatetto.

' accaduto in Indiana, negli Usa dove Sarah Cummins e il fidanzato hanno deciso una settimana fa che non si sarebbero più sposati, lasciando aperto il problema del pranzo pagato - e non rimborsabile - in un lussuoso locale fuori Indianapolis. Così, per evitare di gettare costoso cibo (e per dare un senso al contratto per un pranzo servito da 170 ospiti, ha raccontato all'Indianapolis Star) Sarah ha contattato associazioni e case di accoglienza per senzatetto ha rivisto radicalmente la lista degli ospiti. E siccome buon cuore chiama altro buon cuore, i residenti locali e alcuni imprenditori hanno offerto abiti all'altezza della situazione a chi non aveva possibilità di procurarseli.

Alla fine tutto è andato bene, assicura la 25enne Sarah, che però non sa ancora cosa farà el suo vestito da sposa, restato inutilizzato: "troppo doloroso per ora pensarci", ha detto.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità