Salute: cantante Coldplay, dopo anni di concerti soffro di acufeni

Roma, 4 mag. (Adnkronos Salute) - Oltre 10 anni di concerti in giro per il mondo gli sono valsi un posto nell'Olimpo del pop mondiale. Ma oltre alla fama, sono arrivati anche fastidiosi disturbi all'orecchio, gli acufeni. A confessarlo alla stampa britannica Chris Martin, frontman del gruppo inglese Coldplay e marito dell'attrice Gwyneth Paltrow, alle prese con ronzii e fischi derivanti dalle performance dal vivo a tutto volume. Un disturbo che, se non trattato a dovere, può anche sfociare in sordità.

Oggi il cantante ha iniziato a proteggere le sue orecchie durante i concerti, ma confessa di rimpiangere di non averlo fatto prima. Si è dunque unito alla campagna Action On Hearing Loss, per sensibilizzare soprattutto i giovani sui rischi dell'ascolto di musica in cuffia a un volume eccessivo. "Prendersi cura delle proprie orecchie - ha detto - è purtroppo qualcosa a cui non si pensa fino a quando non emerge un problema. Vorrei averci riflettuto anni fa". Da bravo padre, Martin ha anche assicurato che i suoi figli, Apple e Moses, non ascoltano mai musica ad alto volume. A dimostrarlo, una foto del 2005 scattata durante il concerto Live Aid a Hyde Park a Londra, in cui Apple era apparsa insieme alla Paltrow con indosso cuffie antirumore giganti.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno