Salute, D'Amato: Amatrice simbolo della giornata del cuore

Cro/Ska

Roma, 28 set. (askanews) - "Amatrice è la città portavoce nazionale della Giornata Mondiale del Cuore 2019 che si svolge in tutto il mondo il 29 settembre. Oggi da questo territorio così duramente colpito dal terremoto parte un segnale forte in un'ottica che vede da una parte la promozione di una cultura della prevenzione sanitaria e dall'altra l'impegno quotidiano per un territorio e una città simbolo della rinascita". Lo ha dichiarato l'Assessore alla Sanità e l'Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'amato che questa mattina ad Amatrice ha preso parte alle iniziative in programma per la Giornata Mondiale del Cuore 2019.

In occasione della Campagna Nazionale di Prevenzione Cardiovascolare "Banca del Cuore" la Fondazione per il Tuo Cuore ha raggiunto Amatrice, con il proprio jumbo truck per effettuare tre giorni di screening cardiovascolare completo per la popolazione.

"Promuovere stili di vita migliori e più salutari - conclude D'Amato - ha un valore strategico soprattutto nella prevenzione delle malattie cardiovascolari che, ancora oggi, sono tra le prime cause di morte al mondo".

Nel corso della giornata ci sarà anche un flash-mob nella zona rossa con gli studenti delle scuole di Amatrice ed un incontro-dibattito con i maggiori esponenti del mondo scientifico che risponderanno alle domande della popolazione su temi di prevenzione cardiovascolare.