Salute, Dr. Schär compie 100 anni e lancia nuova linea integratori

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 9 giu. (askanews) - Dr. Schär, pioniere nel mercato dell'alimentazione senza glutine e specialista in soluzioni nutrizionali, presenta SIMBIOS, la propria gamma di integratori alimentari che consente un approccio personalizzato, grazie a un mix di ingredienti scelti, quali vitamine, minerali ed estratti vegetali, combinati in maniera innovativa. Alcuni prodotti, informa una nota, sono stati studiati per sopperire alle carenze nutrizionali specifiche di persone con celiachia o sensibilità al glutine, mentre altri per favorire il regolare svolgimento delle funzioni gastrointestinali in persone con sintomi legati allo stress e in generale per tutti coloro che sono particolarmente attenti alla propria salute intestinale.

Come confermato negli ultimi 15 anni da numerose evidenze scientifiche, intestino e cervello sono connessi tra loro in modo bidirezionale. È quindi ormai confermato che il nostro sistema nervoso, quindi le nostre capacità cognitive e le nostre emozioni, sono direttamente collegate alla funzionalità intestinale. Da questa premessa, Dr. Schär ha ribaltato la prospettiva classica che pone il cervello in posizione preminente, ponendo attenzione all'intestino, organo che dialogando con il cervello condiziona le sue funzioni e la salute generale dell'individuo. Nella convinzione che il miglioramento delle condizioni intestinali offra benessere all'intero organismo. Il progetto nasce dopo una fase di ascolto dei propri consumatori, come testimonia il sondaggio condotto su 4.000 consumatori fidelizzati dall'azienda. Il 54% degli intervistati fa uso regolare di integratori.

Dall'analisi delle risposte sono emersi quattro profili tipo di consumatori. Il primo profilo è di chi ha scoperto da poco di essere celiaco, soffre di disturbi gastrointestinali legati al glutine e di carenze in micronutrienti specifici, quindi ha bisogno di un supporto per il proprio benessere intestinale e per integrare le sue carenze di micronutrienti. Un secondo profilo appartiene a chi soffre di sensibilità al glutine, mangiando alimenti contenenti glutine lamenta distensione addominale, nausea e difficoltà digestive; cerca, quindi un prodotto che lo aiuti nel processo digestivo e che lenisca il bruciore di stomaco, oltre ad alleviare i disturbi intestinali. Il terzo profilo è di una persona che si trova in un periodo di stress, ansia e preoccupazione, che oltre a influire sul benessere psicologico, si ripercuote sulla digestione e sulla regolarità del transito intestinale. Infine il quarto profilo appartiene a chi soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS) e ha bisogno di alleviare i sintomi intestinali come dolore addominale, gonfiore e irregolarità dell'alvo ripristinando la regolarità intestinale.

"Da 100 anni noi di Dr. Schär miglioriamo la vita delle persone con specifiche esigenze alimentari. La vicinanza ai consumatori è sempre stata, fin dalla nascita dell'azienda, il nostro punto di partenza e la nostra vera forza: una vocazione al dialogo che ci consente di capirne le aspettative e i bisogni in continua evoluzione" ha commentato Susanne Waldthaler Head of Brand Management and Business Development di Dr. Schär. "Siamo stati pionieri dell'alimentazione senza glutine e oggi siamo diventati specialisti globali della nutrizione specifica: in questo percorso abbiamo intrapreso un nuovo passo con la nuova gamma di integratori alimentari in grado di supportare il benessere bidirezionale di mente e intestino attraverso combinazioni innovative di ingredienti specifici".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli