Salute, nasce "Gemelli a Casa" per assistenza domiciliare

Cro-Mpd

Roma, 29 ott. (askanews) - Portare l'esperienza del Policlinico Gemelli nelle case dei cittadini di Roma, per offrire risposte evolute ai loro bisogni di salute e completare il percorso di cura nel luogo più accogliente, familiare e sicuro: la propria abitazione. Questi gli obiettivi di "Gemelli a Casa", il nuovo servizio di Assistenza Domiciliare in regime privato nato dalla collaborazione tra la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS e la Cooperativa OSA - Operatori Sanitari Associati.

Una partnership quella tra il più grande ospedale della Capitale, centro di ricerca scientifica e polo universitario d'eccellenza e la principale cooperativa italiana in ambito sociosanitario, con oltre trent'anni di esperienza, che mette a disposizione dei cittadini romani un modello di presa in carico globale, capace di valutare attentamente le singole esigenze di ogni paziente e di fornire un Piano di Assistenza Individualizzato (PAI) con servizi di elevato standard qualitativo e con una costante supervisione medico-scientifica da parte del Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS.

(Segue)