Salute, Synlab rafforza presenza in Toscana

webinfo@adnkronos.com

Si amplia l’offerta di Synlab in Toscana con l’apertura di 6 nuovi Punti Prelievo destinati alle analisi e un Centro Polidiagnostico con una ricca proposta di servizi poliambulatoriali a Lastra a Signa (FI) che inizierà le attività domani con l’inaugurazione ufficiale prevista per le 17.30 in via Livornese 169 alla presenza delle autorità locali e delle associazioni attive sul territorio. 

Il nuovo Centro Synlab, rinnovato e ampliato negli spazi, si legge in nuna nota, propone un’ampia gamma di servizi destinati ai pazienti: Punto Prelievi per analisi, Medicina dello Sport I e II livello, Servizi infermieristici, ostetrici e fisioterapici, Ecografie, Urologia, Cardiologia, Ginecologia, Dermatologia, Dietologia e Scienze della Nutrizione, Logopedia, Osteopatia e altre specialità mediche e sanitarie. Inoltre, il Poliambulatorio è anche accreditato con il Servizio Sanitario Regionale ed è possibile accedere alle prestazioni specialistiche in convenzione prenotando attraverso Cup. La struttura sarà aperta dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 13:00 e dalle 13:30 alle 19:30. Il sabato dalle 7:30 alle 12:30. 

Il più importante gruppo di diagnostica integrata in Italia, nonché il primo interlocutore nei servizi di diagnostica di laboratorio per molti specialisti e laboratori, continua così il suo percorso di sviluppo di una sanità moderna che fa della territorialità di eccellenza una delle cifre identificative della propria natura, disegnando servizi ed opportunità diagnostiche attorno a pazienti e cittadini tutti. Un significativo impegno economico, dunque, che va di pari passo con la diffusione della filosofia nuova e moderna che contraddistingue l’azienda, un approccio “integrato” all’innovazione medica, alla prevenzione e alla cura della salute, allineato agli standard qualitativi di eccellenza in Europa: anche a livello internazionale Synlab rappresenta una delle aziende di maggior peso ed avanguardia oggi attive e presenti sul mercato.  

Synlab, che oltre alla Toscana vanta già una diffusa presenza in Regioni quali Lombardia, Veneto, Liguria, Emilia Romagna, Lazio, Campania, continua la nota, vuole mantenere forte la sua mission e rappresentare un punto di riferimento sempre più solido: un network nazionale di laboratori dotati di punti prelievo e centri polidiagnostici di eccellenza a disposizione dei pazienti di tutta Italia. In numeri, Synlab è un Gruppo le cui performance parlano chiaro: oltre 228 milioni di fatturato, più di 35 Milioni di analisi effettuate e 1,5 Milioni di prestazioni poliambulatoriali e d’imaging all’anno. Fino ai rilevanti dati sul lavoro, con i 1500 dipendenti e 1300 professionisti ad oggi impiegati. Un’azienda, dunque, che rappresenta opportunità di crescita per i territori interessati dalla sua presenza, soprattutto, per l’appunto, in termini d’impiego di una forza lavoro qualificata. 

Synlab, bene ricordarlo, è già presente in Toscana con oltre 70 centri prelievo, laboratori di analisi, anche di campioni di area ambientale e alimentare, poliambulatori e attività di medicina del lavoro, formazione e servizi alle imprese, medicina dello sport e medicina estetica. Con oltre 400 tra dipendenti e collaboratori, Synlab nel 2018 ha realizzato oltre 2,5 milioni di analisi di laboratorio e 400 mila prestazioni polidiagnostiche. 

“Numeri importanti che testimoniano la forte presenza di Synlab nella Regione e il suo impegno a sviluppare una medicina innovativa, sempre più vicina alle persone e alle esigenze di pazienti e lavoratori", sottolinea Francesco Epifani, Amministratore Delegato di Synlab Med, impresa che coordina e sviluppa il modello Synlab in Toscana, Emilia Romagna, Umbria e Marche. “La positiva esperienza di questi anni ci ha permesso di strutturare la nostra proposta sul territorio come offerta di servizi definitiva e integrata per facilitare l’accesso ai cittadini e favorire la conciliazione tempo-famiglia-lavoro-salute. - aggiunge - Un’azione volta a rendere sempre più efficienti i servizi di Synlab, garantendo la presenza capillare di operatori altamente qualificati, con l’effetto positivo di diffondere anche la cultura della prevenzione che il Gruppo sposa con forte convinzione”.  

Dalla sede centrale di Calenzano (FI) in cui si trova anche il nuovo Laboratorio (in via di Le Prata, 89) Synlab si espande arricchendo la sua presenza nel territorio con le nuove aperture di punti prelievo nel mese di ottobre e novembre: Montemurlo (PO), Prato, San Giuliano Terme (PI), Borgo San Lorenzo (FI), Rufina (FI), Ponte a Poppi (AR).  

In più, sempre domani, Synlab inaugurerà i suoi nuovi spazi a Lastra a Signa in via Livornese, 169, all’interno di un contesto più ampio pensato e sviluppato d’intesa con il dottore Gabriele Guandalini. Nella nuova sede ci sarà più spazio per i pazienti e i loro bisogni, integrando i servizi attuali con attività ecografiche con strumentazione di ultima generazione, medicina dello sport di I e II livello, per sportivi di ambito agonistico e non, e molto ancora! 

In tutti i Punti Prelievo Synlab in regione è possibile accedere al servizio di analisi mediche in regime privato, senza prenotazione e con la possibilità di scaricare online il referto (http:\\toscana.synlab.it).