Salute, tre cittadini su quattro si rivolgono a farmacia... -3-

Mpd

Roma, 28 nov. (askanews) - All'indagine hanno preso parte 1915 farmacie aderenti a Federfarma, dislocate su tutto il territorio nazionale: aumenta il numero delle farmacie (+33%) rispetto alla prima edizione, a dimostrazione di un'attenzione crescente da parte dei diretti interessati.

In questa seconda edizione - spiegano i ricercatori - ci si è concentrati su due aspetti che permettono alle farmacie di esprimere maggiormente il loro potenziale sia in termini di presidio di salute sul territorio (campagne di prevenzione/screening), sia in termini di supporto al miglioramento dell'aderenza terapeutica, avvertito come problema condiviso all'interno dell'intera filiera della salute. Il 38% è collocato in una zona rurale del Paese, il resto in una zona urbana. Massiccia la partecipazione delle farmacie a campagne per la diagnosi precoce: ben l'84% ne ha preso parte negli ultimi 24 mesi.

Inoltre, il 70% delle farmacie coinvolte nell'indagine hanno aderito a campagne di prevenzione istituzionale (screening organizzati da ASL/Regione) relative al tumore al colon-retto. E un 27% di esse ha aderito anche ad altri screening istituzionali, aventi principalmente ad oggetto diabete e ipertensione. In misura minore, asma, tumore al seno, patologie cardiovascolari e BPCO.

Pressoché unanime il giudizio positivo che i cittadini esprimono in merito alla loro partecipazione alle campagne di prevenzione in farmacia: per il 70% è valutata molto utile, mentre per il 26% è ritenuta abbastanza utile. Anche per quanto riguarda il supporto attivo delle farmacie all'aderenza terapeutica va rimarcato che - al di là di quale sia stata l'azione di supporto posta in essere dalla farmacia - il beneficio in termini di miglioramento della propria aderenza alla terapia risulta molto significativo per il 33% delle persone e abbastanza significativo per un altro 51%. Poco significativo lo hanno valutato il 13% delle persone.

Il rapporto e la sintesi sono disponibili nel Primo Piano del sito web www.cittadinanzattiva.it