Salute, a Villa Mafalda Centro prevenzione, diagnosi e cura HPV

red

Roma, 27 nov. (askanews) - La Casa di Cura Privata Villa Mafalda di Roma presenta il Centro multidisciplinare per la prevenzione, la diagnosi e la cura del papilloma virus (HPV), il primo centro privato di Roma, i cui ricavi andranno in parte a supportare Komen Italia nella lotta ai tumori femminili. Il Centro ha l'obiettivo di offrire un percorso di prevenzione, diagnosi e trattamento dell'HPV, con particolare attenzione al tema dell'informazione. Secondo le ultime stime dell'Istituto Superiore di Sanità, fino all'80% delle donne si infetta nel corso della vita con un ceppo di papilloma virus ma pochi sanno che questo virus colpisce anche gli uomini.

La Casa di Cura Privata Villa Mafalda ha costituito un'equipe medica multidisciplinare qualificata, coordinata dal prof. Massimo Giovannini, specialista in Ostetricia e Ginecologia, già direttore del Dipartimento di Ginecologia ASL ROMA 2 e Primario degli ospedali Sandro Pertini e Sant'Eugenio di Roma, per fornire un servizio altamente professionale e completo, sia per gli uomini che per le donne.

"Il Centro HPV di Villa Mafalda - dice Giovannini - offre ai pazienti risposte precise in merito a questo virus, in grado di infettare diverse aree del corpo. I ceppi più aggressivi provocano diversi tumori, non solo ginecologici, ma anche neoplasie "virus correlate". La buona notizia è che il Centro HPV si occuperà di prevenzione, attraverso la vaccinazione e l'informazione sui rischi che il virus HPV può generare, sfatando il luogo comune secondo cui queste infezioni riguarderebbero solamente le donne. Questo tipo di campagne di informazione percorrono la via della prevenzione permettendoci così di intervenire in vantaggio sulla malattia".

(Segue)