Salute, virus in Cina: Oms proroga di un giorno riunione emergenza

Fco

Roma, 22 gen. (askanews) - L'Organizzazione mondiale della Sanità (OMS) ha deciso questa sera di prorogare di un giorno la sua riunione di emergenza sul nuovo virus, che ha ucciso 17 persone in Cina.

"Abbiamo bisogno di maggiori informazioni", ha dichiarato il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, dopo un incontro cruciale a Ginevra. "Stiamo prendendo molto sul serio la situazione", ha aggiunto, riferendosi alle "eccellenti discussioni" con i servizi sanitari dei Paesi colpiti (Cina, Giappone, Corea del Sud, Thailandia). (Segue)