Saluto del Papa a Forum eurasiatico Verona: "Curare casa comune"

Cgi-Bnz

Verona, 19 ott. (askanews) - Si è aperto con il saluto di papa Francesco il forum di Verona, la kermesse economica che collega l'Eurasia all'Europa, organizzata oggi e domani da Conoscere Eurasia e Roscongress. Il Santo padre si è appellato alla "cura della casa comune" nel messaggio letto dal moderatore Alessandro Cassieri, capo dell'ufficio di corrispondenza di Parigi e già corrispondente a Mosca e ha chiesto che "lo sviluppo del dialogo e l'interazione siano affrontate con responsabilità"

Tra i partecipanti del forum Maria Elena Boschi, sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio dei Ministri; Romano Prodi, presidente Fondazione per la Collaborazione tra i Popoli; Gerhard Schröder, presidente del Consiglio di amministrazione Rosneft; Igor Sechin, presidente e ceo Rosneft; Luciano Cirinà, ceo Generali Cee Holding B.V.; Gaetano Miccichè, presidente Banca IMI; Victor Khristenko, presidente Unione del Consiglio degli Imprenditori dell'Unione Economica Eurasiatica. E ancora Alessandro Profumo, Ad Leonardo; Alexander Shokhin, presidente Unione degli Industriali e degli Imprenditori della Russia; Chiara Appendino, Sindaco di Torino;Francesco Profumo, presidente, Compagnia di San Paolo.

A tirare le conclusioni dell'intesa due giorni di dibattito ci penseranno Antonio Fallico, presidente di Banca Intesa Russia e di Conoscere Eurasia e Aleksander Stuglev, direttore Fondazione Roscongress (Russia), moderati dal direttore di Askanews Paolo Mazzanti.