Salvamare, Fdi: ok a odg su ricerca scientifica su presenza microplastiche

Pol/Luc

Roma, 24 ott. (askanews) - "Esprimo soddisfazione per l'approvazione del mio ordine del giorno che impegna il governo a favorire e promuovere la ricerca clinico-scientifica volta al monitoraggio dello stato di salute delle acque interne, al fine di verificare la presenza di microplastiche ed analizzare i possibili effetti sulla salute umana derivanti dall'esposizione alle microplastiche". Lo dichiara Maria Teresa Baldini, deputato di Fratelli d'Italia.

"Le microplastiche - aggiunge Baldini - sono espressione della degradazione dei rifiuti plastici e della loro configurazione in particelle più piccole di cinque-due millimetri: in ragione delle ridotte dimensioni sono in grado di essere veicolate in maniera agevole nelle acque e nell'aria andando a depositarsi negli organismi".

"Stando ai dati emersi da uno studio condotto dall'Università australiana di New Castle, e commissionato dal Wwf, - conclude il deputato di Fratelli d'Italia - un essere umano ingerisce, di media, circa 2000 particelle di microplastiche a settimana. Uno scenario di forte criticità quindi e per questa ragione esprimiamo soddisfazione per l'approvazione di questo importante odg".