Salvamare, Miceli (Pd): bene incentivi per rifiuti raccolti da barche diporto

Pol/Gal

Roma, 22 ott. (askanews) - "Durante la discussione in Aula alla Camera sulla cosiddetta Legge Salvamare, il cui scopo principale è quello di promuovere il risanamento dell'ecosistema marino grazie all'aiuto dei pescatori, è stato approvato un mio emendamento che estende l'opportunità di contribuire a un ambiente più pulito, salubre e bello, anche ai possessori di imbarcazioni che non esercitano un'attività professionale. L'emendamento, infatti, prevede per i comuni la possibilità di realizzare un sistema incentivante per il recupero e il conferimento a terra dei rifiuti di plastica accidentalmente pescati o volontariamente raccolti da semplici cittadini in navigazione. Un provvedimento che ben si inserisce nel contesto delle campagne di pulizia volontaria e di sensibilizzazione ed educazione ambientale che la legge intende sviluppare". Così il deputato dem, Carmelo Miceli.