Salvamare, Raffaelli (Lega), montagna ha partorito topolino

Luc

Roma, 24 ott. (askanews) - "La montagna ha partorito il topolino. Il Salvamare è un provvedimento lodevole, di grandi pretese, ma solo annunciate. In realtà, nasce zoppo e confuso. Doveva dare risposte e soprattutto certezze ai nostri pescatori, invece restano le incertezze. Grazie al contributo determinante della Lega, tutto il legname che finisce in mare a causa delle mareggiate e di altri eventi atmosferici non sarà più classificato come rifiuto ma come biomassa vegetale. Quindi, tutto materiale riutilizzabile per produrre energia e calore. Alle chiacchiere dei 5S sui rifiuti noi rispondiamo con contributi utili e di buon senso. Esattamente ciò che manca a questo governo". Così la deputata della Lega Elena Raffaelli.