Salvini: 2020 importante, spero di essere a piede libero

Afe

Roma, 19 dic. (askanews) - "Il 2020 sarà un anno importante, conto di trascorrerlo a piede libero". Lo ha detto Matteo Salvini, nel corso della presentazione di un libro alla Camera.

"Già oggi si riunisce la giunta in Senato per la richiesta di processo a mio carico - ha aggiunto -. Bisogna fare in fretta: voglio guardare in faccia coloro con cui abbiamo condiviso scelte di un intero governo che ora per amor di poltrona cambiano idea. C'è una canzone di Mia Martini che si intitola 'piccolo uomo', e poi c'è un'altra citazione della coppia Villaggio-De Andrè, 'Carlo Martello ritorna dalla battaglia di Poitiers'. Carlo Martello andava a mignotte e la frase è "più che dell'onor potè il digiuno", attualizzata al 2019 'più dell'onor potè la poltrona'. Il mercimonio non è molto dissimile. Se pensano di toglierci il sonno e il sorriso hanno trovato il movimento sbagliato".