Salvini al citofono, Gruber: "Fanno impressione i giornalisti"

webinfo@adnkronos.com

"Fanno impressione anche i giornalisti, che anziché fargli delle domande, ridacchiano". Così Lilli Gruber parla della citofonata di Matteo Salvini a Otto e mezzo. "E' stato ministro degli interni per 14 mesi, cosa fa il rivoluzionario?", chiede la giornalista, sottolineando che "nessuno mette in dubbio che ci siano tanti italiani che abitano nelle periferie e faticano ad adeguarsi ai cambiamenti degli ultimi anni. Ma la domanda è se un politico non debba risolvere questi problemi seriamente oppure sfruttare queste paure e alimentarle".