Salvini al citofono, legale ragazzo: Fb ha rimosso il video

Rus

Roma, 28 gen. (askanews) - "Facebook ha rimosso dalla pagina di Matteo Salvini il video della vergogna: la diretta della sua citofonata a casa di Yassin. La segnalazione che ne richiedeva la rimozione per incitamento all'odio". A spiegarlo in un post su Facebook è stata l'avvocato Cathy La Torre, legale del ragazzo del quartiere Pilastro a Bologna. "È la prima di una lunga serie di vittorie per cui ci batteremo fino allo stremo, ve lo prometto, su questa meschina pagina della nostra vita democratica" scrive ancora.