Salvini: al governo pregiudizio sovietico contro iniziativa privata

Afe

Roma, 19 dic. (askanews) - "Temo che in questo momento ci sia un pregiudizio al governo di stampo sovietico e di odio all'iniziativa privata. Quello che puzza di libero e privato non va bene. Guarda caso una delle priorità che avevamo consegnato a Conte era la revisione del codice degli appalti, aveva detto 'ci penso io' dopo un anno e mezzo non ce n'è traccia". Lo ha detto Matteo Salvini, alla presentazione di un libro alla Camera.